martedì 6 febbraio 2018

Magia Brasiliana

Come gran parte dei riti praticati in america ha origini nello spiritismo africano yoruba, i suoi riti prendono il nome di macumba.


In brasile si pratica l Umbanda di cui abbiamo già parlato in questa sede , aggiungiamo ora altre notizie per completezza, é un culto animista sincretico afro-brasiliano nato alla fine del XIX secolo nella comunità Yoruba, e divulgatosi a partire dall' inizio del XX secolo da Rio de Janeiro. Viene talvolta erroneamente confuso con il Voodoo (Vudù) del quale per altro condivide gli aspetti animisti, ma dal quale si distacca per pantheon, ritualistica, e visione misterica. L'Umbanda presenta più similitudini con gli altri culti animisti brasiliani come il Candomblè, Batuque e la Santeria. Le tre principali fazioni Umbanda sono chiamate Umbanda Branca, Umbanda d' Angola e Umbanda Jeje.

All'Umbanda viene unito un altro culto che è detto Quimbanda o Kimbanda, l'uno senza l'altro risultano un culto imcopleto, ci possono essere Pae de Quimbanda e Pae de Umbanda (sacerdoti uomini) e Mae de .. (sacerdotesse donne), ma bisogno conoscere entrambe le due fazioni per essere un Pae o Mae de Santo, che è colui che insegna e che fà da guida spirituale ai seguaci di questo culto. La cosidetta Macumba non ha ragione d'essere in quanto non esiste realmente come culto ma solo come erronea definizione di tutte le religione afrobarasiliane e afroamericane.

Pantheon: il pantheon dell'Umbanda, a differenza di quello del Voodoo, ha mantenuto terminologie e raffigurazioni originarie. La divinità suprema nell'Umbanda é rappresentata dall'Orixà Zambi, sincretizzato con la emanazione divina cristiana; oltre a lui vengono adorati e venerati gli Orixà paragonati ai Santi cristiani. Un grado sotto nel pantheon sono venerati i "puri spiriti", e sotto di loro gli spiriti comuni (a volte divisi in spiriti "immateriali" e "materiali"). Ci sono gli spiriti dei morti, che per loro decisione e per le torture e i dispiaceri subiti nella loro vita terrena decidono di rimanere ad aiutare gli esseri umani e sono chiamati Pretos Velhos. Poi ci sono gli Exù e le Pomba Gira, che sono spiriti che si trovano fra il divino e l'umano, essi sono spiriti legati all'aiuto nel senso materiale di chi li invoca, secondo i rituali della Quimbanda o Kimbanda, sono gli spiriti più vicini agli uomini, e sono gli spiriti con i quali un iniziato a che fare per primo, in quanto una volta si vienhe iniziati agli Orixà di testa che vengono definiti da un calcolo matematico fatto data di nascita e da una divinazione in cui gli Orixà chiedono la testa dell'iniziato, si procede al rito facendo una specie di battesimo in cui si dona l'iniziato all'Orixà che lo richiede e si dà uno spirito con il quale si inizierà a cultuale la pratica, solitamente questo spirito è un Exù o una Pomba Gira.

Reincarnazione e Umbanda: l'Umbanda crede nella reincarnazione; la divinità crea l'uomo e gli spiriti colmi di "volere proprio", e quando muoiono vengono giudicati. Solo quelli che superano il giudizio rinascono in una forma superiore.

Sacerdoti e maestri: la figura del sacerdote nell'Umbanda é contemplata come "Maestro". Può essere maschile o femminile, chiamato "Pae de santo" o "Mae de santo", gli iniziati sono chiamati "Filhos de santo", in quanto ritenuti figli degli Orixà di Testa. Anche il tempio dell'Umbanda si chiama Terreiro e può essere comunitario o individuale. I sacerdoti nei rituali indossano vesti bianche, finchè non vengono posseduti dagli Orixà, a quel punto vengono vestiti con i colori e gli attributi dovutegli,tratto in comune con il voodoo dove l'iniziato posseduto da Loa mette gli abiti e gli ogetti propri dell'entità.

Omosessualità: il culto dell'Umbanda non discrimina l'omosessualità; gli iniziati omosessuali sono benvenuti nei templi in quanto considerati portatori e attrattori di una Orixà femminile, Yemanja.

Umbanda oggi: attualmente in Brasile solo 430.000 persone si dichiarano di fede Umbanda. Nonostante questo l'Umbanda trova riscontri anche al di fuori del Brasile (dove gli Umbandistas, i seguaci, sono concentrati sopratutto a Rio de Janeiro e Sao Paulo), e particolarmente in Argentina e in Uruguay. Sono presenti anche piccole comunità in Europa, e diversi gruppi di studio e di divulgazione operano anche online. Nonostante l'Umbanda sia nato come culto animista all'interno della comunità nera e povera, attualmente é considerato multietnico e multisociale.

La Quimbanda

La parola Quimbanda, deriva dal termine antico Kia-diamba dal dialetto Kimbundo della tribù Bantù dell'Angola, lo stesso termine identificava anche il Sacerdote stregone di questa etnia, colui che lavorava di notte dedicandosi al culto degli antenati, ricevendo da loro i messaggi che poi interpretava e riferiva alla comunità ed ai familiari viventi degli stessi Spiriti.

Exù, il Signore degli incroci, regna Sovrano sulla gloriosa Quimbanda insieme alla sua compagna, la bellissima e sensuale Pomba Gira.

La Quimbanda verte tutto il culto sul contatto con Exù e tutti i suoi regni, secondo i Quimbanderi l'uomo per i suoi bisogni terreni ha molto più bisogno di colui che vicino alla terra conosce quali potrebbero essere i fabbisogni degli umani. Gli Orixas vengono lasciati invece alla spiritualità più elevata che non potrebbe comprendere le richieste diverse dal fine religioso.

Molto spesso viene additato erroneamente come il Diavolo mentre bisogna ricordarsi che, nelle religioni africane, il Diavolo non esiste; esistono invece le cattive intenzioni di chi invoca particolari Entità per scopi negativi. Nell'Umbanda, Exù rappresenta un'Entità che segue un suo proprio cammino di evoluzione aiutato dai fedeli, nella Quimbanda invece, tutto rotea praticamente intorno a lui; egli è il Sovrano indiscusso del suo regno articolato su più livelli. Spesso però i Quimbanderi sconfinano in azioni particolarmente Negative, per i propri intenti; in questi casi la Quimbanda diviene "Magia nera brasiliana", ma come già riportato questo rimane alla coscienza di chi opera; è necessario ricordare che Exù o Pomba Gira non rappresentano il male
La vera Quimbanda non prevede l'uso di statue, bensì degli assentamenti che sono poi i veri ricettacoli di Axè dell'Exù e dei Ponto Riscado (i sigilli Sacri).
nella ritualistica grande importanza rivestono i gessi:

- colore giallo (amarelo): utilizzato per tracciare i punti di forza nei riti propizi all'invocazione o all'accentramento dell’energia di Oxum. Inoltre, secondo la tradizione, può essere sbriciolato e sparso sulle soglie dei negozi per favorirne le entrate economiche ed aumentare la clientela;

- colore azzurro (azul): generalmente usato nei riti di Yemanjà, Signora del mare; usata sulle mani o tracciando disegni specifici si richiama tradizionalmente la protezione di questa entità verso i suoi figli. Yemanjà tradizionalmente aiuta la fecondità e la fertilità, nonchè normalizza i cicli mestruali, o almeno così recita la tradizione. Porta inoltre pace e serenità alla famiglia;

- colore bianco (branca): è usato nei riti dove si accentra l'energia di Oxalà; il bianco nei riti afrobrasiliani è un colore molto particolare perché è accettato da tutti gli Orixà.
- colore nero (preta): usato insieme alla pemba rossa per richiamare l'energia degli Exù e delle regine Pomba Gira. Alternato con il bianco richiama l'energia dei Pretos velhos; inoltre viene tradizionalmente impiegato nella magia negativa e nelle pratiche di attacco sotto l’influenza degli Exù, insieme ad altri ingredienti specifici. Sparsa sulle soglie dei negozi o di altre attività la tradizione vuole che ne provochi il fallimento;

- colore rosa (rosa): viene usato per richiamare l’energia di Cosme e Damiano nei rituali sacri; inoltre richiama tradizionalmente l'energia di Yemanjà in opere di unione o amore. Viene utilizzato altresì nella ritualistica di Obà;

- colore viola (viola): viene usato nei rituali per invocare Nanà Burukù o Abaluayè. Può essere inoltre usato, sempre secondo la tradizione, come Axè del Santo prima di concentrarsi in Meditazione;

- colore verde (verde): usato nei rituali per invocare l'energia di Oxossi e con tutta la linea dei Caboclos. Può essere anche tradizionalmente usato per caricarsi energeticamente e/o per aumentare la propria sensitività. Secondo l'Umbanda è particolarmente consigliato ai medium;

- colore rosso (vermelha): usato in combinazione con la pemba nera richiama l'energia di Exù e di Pomba Gira. In combinazione con la pemba bianca richiama, tradizionalmente, l’energia di Xangò


by StregAle

Purificazione

Come sempre non fate di testa vostra, 
ma chiedete prima consiglio agli esperti ...

Ecco un piccolo metodo per eliminare le negatività esoteriche:

Bisogna essere un mare, per ricevere un flusso inquinato senza diventare impuri.
(Nietzsche)

Prendete un contenitore di terracotta, riempitelo di sale grosso per metà.
Mettete una foto o l'oggetto che volete purificare nel contenitore, 
copritelo di sale mischiato a incenso, 
poi sigillate tutto con un cero bianco.

Lasciatelo alla luna piena 
e poi mettetelo al buio per 3 sere.
Infine, buttate il sale.

by StregAle

Elenco negozi esoterici

Molte volte ci chiedete dove trovare il materiale per i lavori o libri, metto qui un elenco di negozi\librerie esoteriche. 

Leggere un libro non è uscire dal mondo, ma entrare nel mondo attraverso un altro ingresso

Ricordatevi di evitare il fai da te: non state montando un mobiletto ikea

Primordia
4,3 (11) · Libreria
Milano MI · 02 546 3151
Chiuso ⋅ Apre mer alle ore 10


Mondo Esoterico Shop
4,7 (3) · Libreria
Milano MI · 02 2305 7278
Chiuso ⋅ Apre mer alle ore 10


Libreria Gruppo Anima - Esoterica Ecumenica
4,4 (165) · Libreria
Milano MI · 02 878422
Chiuso ⋅ Apre mer alle ore 10


LIBRERIA ESOTERICA MYSTERION
Libreria Esoterica Mysterion
Via Bellarmino 25 – Milano
Tel. 02 87078617 Cell. 327 5422135
E-mail info@centroesotericomysterion.com
www.centroesoterismomysterion.com
Negozio e studio esoterico. Vendita diretta e per corrispondenza di oggettistica, materiali e prodotti esoterici: strumenti rituali, incensi, rituali magici, talismani, polveri, cereria, tessuti, manufatti artigianali, rarità, articoli per divinazione e spiritismo.
Una sezione legata ai libri, editoria, dispense. Presenti molte rarità anche fuori catalogo per prodotti artigianali, materiali di consumo, talismani, rituali di differenti culti e tradizioni.

LIBRERIA LA BOTTEGA CELTICA
Via Vigevano 14 – 20144 Milano.
Tel. 02 89403711.
Specializzata in miti, leggende e cultura celtica. Oltre ai libri, riproduzioni di fate, folletti, gnomi e creature del Piccolo Popolo; talismani e gioielli di stile celtico.

IBRERIA ESOTERICA IL CROGIUOLO
Via Carlo Imbonati, 3 – 20159 Milano.
Tel: 02 66804545 – 69009180
www.ilcrogiuolo.it/home.asp
Oltre ai libri, una vasta sezione di oggettistica esoterica, complementi d’arredo e idee regalo. Carta Pergamena, Bagni esoterici e liquidi lustrali, Erboristica Esoterica, Cereria, Defumadores, Tarocchi, Sibille, Pendoli, Piramidi in Rame, Tavole Ouija, Essenze, Olii ed Estratti naturali, magia brasiliana, voodoo e santeria, Sigilli, Talismani, Pentacoli, Amuleti, statue.

LABORATORIO DI ALTA MAGIA ALK-KASS
www.ilmondomagicodialdocastelli.com
Fondato nel 1973, il laboratorio prepara ogni tipo di articolo esoterico, compresi Talismani e Rituali.

LO SCRIGNO INCANTATO
www.loscrignoincantato.com
Oltre ai libri, tutti gli articoli necessari per la strega moderna, come athame, tarocchi, sfere, amuleti, talismani, resine, incensi, cristalli, candele e tanto altro ancora. Se non doveste trovare ciò che cercate, chiedetelo e lo cercheranno per voi.

CRONACHE ESOTERICHE
Via A. Catalani 36 – 20833 Giussano (MB)
www.cronacheesoteriche.com
E-mail info@cronacheesoteriche.com
Ordini e servizio clienti: 0362 1785402, Lun-Ven ore 09:00-21:00
Libreria on line di Giussano, che offre, oltre ai libri, una vasta gamma di articoli magici e religiosi, anche artigianali. Showroom, aperto solo su appuntamento. Il sito, unitamente al negozio, offre un servizio di informazione esoterica non periodica. Dal 2013 Cronache Esoteriche organizza conferenze, workshop ed altri eventi esoterici nella sua sede di Giussano e in altre località della Lombardia. Blog: http://cronacheesoteriche.blogspot.it/

OROBORO
www.oroboro.eu
Via Ruga 40 – 28922 Pallanza (VB)
Oroboro è una piccola bottega artigianale che propone candele in cera d’api di sua creazione ed erbari, diari, ecc. rivestiti con carta artigianale sempre di sua produzione.
Una grande passione per le erbe e per gli aromi naturali ci ha spinto e ci spinge a ricercare tutto ciò che la natura offre in termini di legni, erbe, radici odorose, tutte prive di sostanze nocive, che vendiamo da miscelare a piacimento; proponiamo in forma di smudge stick o in stick di erbe medicinali miscelate secondo le ricette delle tradizioni Ayurvediche e Tibetane. La stessa passione la mettiamo nella ricerca degli oli essenziali che proponiamo, tutti rigorosamente distillati tramite alambicco per corrente a vapore e nei prodotti della nostra linea benessere a base di idrolato di lavanda, privi di sostanze nocive, PEG, non testati sugli animali. Per utilizzare incensi, oli e candele proponiamo bruciaincensi, lanterne, portacandele, lampade di sale, brucia oli. Uno spazio speciale del nostro shop è dedicato alla tradizione wiccan e celtica, dove è possibile trovare strumenti rituali di base (Athame, calderoni, mortai…), divinazione (rune e tarocchi) e oggettistica legata all’arredo dell’altare e della casa(orologi con pentacoli, card, tazze…). Una sezione del sito è poi interamente dedicata ai gioielli di ispirazione celtica. Abili e talentuose artigiane realizzano borse in cuoio e vestiti elfici davvero fatati e di ottima fattura. Come vestiario proponiamo anche le t shirt The Mountain, tutte con tematiche fantasy e celtiche…”

LIBRERIA IL VELO DI MAYA
Via Rodi 73 – 25100 Brescia.
Tel. 030 220352
www.ilvelodimaya.it
La libreria ha una buona sezione di libri (benessere naturale, educazione dei bambini, alimentazione, crescita interiore, discipline olistiche, divinazione, astrologia, tarocchi…) e una ricca sezione di oggettistica: Artigianato degli Indiani d’America, Artigianato Orientale, Candele e portacandele, Cartoline e posters, Cristalli in pietra dura e argento, Musica rilassante e da meditazione, Oli essenziali, Diffusori per aromoterapia, Tarocchi e Sibille, Fontane Feng Shui, Elfi, Fate, Folletti e tanto altro ancora.

IL CUORE DELLE COSE
www.ilcuoredellecose.com
Un negozio di Varazze (SV), che vende libri e DVD sul benessere psicofisico, oltre a oggettistica: articoli orientali, campane tibetane e molto altro.

BOTTEGA DELL’ANTICA QUERCIA
Via Italia 76 – Biella.
Tel. 015 22246
www.anticaquercia.com
Una libreria dedicata al celtismo e alla stregoneria. Un’ottima sezione di oggettistica magica, tra cui gioielli etnici tutti realizzati a mano, e abiti rituali.

LIBRERIA ESOTERICA MEDUSA
Via Sebastiano Ferrero 6 – 13900 Biella.
Tel 015 2524313 E-mail medusa1999@alice.it
Oltre ai libri, una sezione di oggettistica: cristalloterapia, incensi (giapponesi, atossici, …), pendoli, bruciaessenze, candele, campane tibetane, cimbali, bigiotteria (con pietre curative o in argento, con simboli orientali), elementi decorativi per la casa quali fate, gnomi, pixies, sirene (Les Alpes e altri), fontane feng shui, messaggeri del vento, artigianato africano, draghi, prodotti della serie Mouseion 3D (riproduzioni da collezione, fatte a mano, in 3 dimensioni, di particolari tratti da dipinti di pittori visionari quali Dalì, Klimt, Bosch, Arcimboldo, Modigliani e altri). Serate di lettura gratuita dei Tarocchi.

LIBRERIA CANDLEMAS
Via Real Collegio 18 – 10024 Moncalieri (Torino).
Tel. 011 642186
www.candlemas.it
Una piccola sezione dedicata ai libri di stregoneria e un’ampia scelta di oggettistica rituale.

ROBIROSA CREAZIONI
www.robirosa.it
Vendita on line di bijoux magici creati da Roberta nel suo atelier torinese. Ogni pezzo è realizzato a mano ed è unico.

LIBRERIA ESOTERICA SHAKTY
Corso Dante 2/I – 10134 Torino.
Tel. 011 3017707 E-mail camaleo@hotmail.it
Lo spazio dedicato agli oggetti fa della libreria Shakty un centro, non solo speculativo, ma che vuole rendere reperibili agli appassionati del genere, e non solo, monili, talismani, maschere votive, statuette, incensi e tutto ciò che è etnico e rigorosamente hand-made.

LIBRERIA ESOTERICAMENTE
Via Garibaldi 18/56 – 10122 Torino.
Tel. 011 4310499.
www.esotericamente.it
Libri di magia, esoterismo, tradizioni iniziatiche. Un’ottima sezione di oggettistica magica.

LIBRERIA ESOTERICA PAROLA DI PASSO
Via XX Settembre 26 – 14100 Asti.
Tel. 0141 593019 E-mail paroladipasso@alice.it
Orari: da martedì a venerdì: 14.30-19.30
sabato: 9-12.30 14.30-19.30
La libreria, oltre ad avere un vasto assortimento di testi ed essere disponibile alla ricerca di scritti rari, offre un’ampia scelta di oggettistica celtica, egizia, per cristalloterapia, incensi e tarocchi.

CANDELE INCANTATE
Per ordinazioni e informazioni www.candeleincantate.it
Azienda artigianale esoterica che produce e importa candele rituali, incensi, talismani e oggettistica. Un listino operatori per gli operatori del settore.

NATURANTICA
Corso Garibaldi 18/A – 42121 Reggio Emilia
Tel. 0522 433932 Email info@naturantica.it
www.naturantica.it
Libreria specializzata in sciamanesimo, paganesimo,benessere e spiritualità.
Negozio di cristalli, pietre, incensi, resine ed erbe, oggettistica Wicca, Indiani d’America, Buddhismo e Induismo, sale Himalayano.
Corsi ed eventi in tema. Trattamenti di Cristalloterapia (anche per animali), Reiki (anche per animali), Percorsi di guarigione sciamanica, Lettura delle Rune.

INCANTESIMO STUDIO
Via Mazzini 63 – Cattolica (Rimini).
www.incantesimostudio.com
Produzione di manufatti artigianali inerenti la magia celtica: folletti, muleti, talismani, pentacoli e tanto altro. Mensilmente può essere richiesto un Lunario Wicca, nel quale si possono trovare informazioni sulla luna del mese e le diverse attività da svolgere. Simpatici libri degli incantesimi, rilegati a mano e decorati con simboli.

LIBRERIA ESOTERICA KATIE KING
Via Leonardo da Vinci 26 – 47042 Cesenatico (FC)
Tel. 0547 75373
www.katieking.it
Oltre a libri di spiritismo, spiritualità, New Age e magia, una sezione di oggettistica con Tarocchi, candele, incensi, cristalli, maschere e molto altro.

FIORIGIALLI ECOSPIRITUALSHOP
Via Manfredo Fanti 51/A – 50131 Firenze.
Tel. 055 5088088 E–mail info@fiorigialli.it
www.fiorigialli.it
Libreria specializzata in ecologia, New Age e ricerca spirituale. CD, musicoterapia, candele, incensi, idee regalo ecologiche, prodotti per una nuova coscienza.

LIBRERIA ESOTERICA SALVEMINI
Piazza Salvemini, 18 – 50122 Firenze.
Tel. 055 2466302 E-mail salvemini@libreriasalvemini.it
www.libreriasalvemini.it
https://www.facebook.com/libreriasalvemini
La Libreria Salvemini è specializzata in libri fuori catalogo e rarità bibliografiche tutte con sconti dal 10% al 50% e introvabili negli altri normali circuiti librari. Ha un ampio reparto di libri di magia, esoterismo, massoneria, mistero, miti, leggende, antiche civiltà, New Age, cabala, alchimia, astrologia, tradizioni di vari popoli, medicina alternativa, radioestesia, antroposofia, angeli, filosofie orientali, arti marziali, ed tanto altro. Dispone anche di una sezione oggettistica: incensi atossici, pendolini, lampade di sale, oli essenziali, tarocchi, campane tibetane, circuiti radionici, rosari. Inoltre vengono organizzati periodicamente anche seminari a tema, corsi e presentazioni di libri.

LA SOFFITTA DELLE STREGHE
Via Romana 135/R – Vicino al Giardino di Boboli, Firenze.
Tel. 055 214443.
www.lasoffittadellestreghe.it
Libri e oggettistica magica.

LIBRERIA IL CALDERONE MAGICO
Via Agnoletti 11 – 50018 Scandicci (Firenze).
Tel. 055 2571801
Libri e oggettistica.

LIBRERIA STUDIO ESOTERICO BASTET
Via della Gronda 142 – 55049 Viareggio.
Tel. 0584 632221.
www.studioesotericobastet.it
Lo Studio Esoterico Bastet fornisce ad operatori e non tutti gli strumenti necessari dalla A alla Z . Inoltre è libreria esoterica prettamente specializzata su testi particolari e non di comune commercializzazione.

SELENE SHOP
www.seleneshop.net
Prodotti esoterici pagani/wicca online; nel negozio è possibile trovare tutto: Talismani, ciondoli, anelli, rune, tarocchi, tavole ouija, pendoli, usato, prodotti artigianali, libri delle ombre e molto altro.
Il negozio è attivo anche per la vendita all’ingrosso sul sito www.seleneshop.eu
Si segnala anche il sito www.ebookesoterici.net, in cui si vendono libri esoterici in digitale.

LIBRERIA ESOTERICA MAGILANDIA
Via dell’Acquedotto Peschiera 190/D/E – 00100 Roma.
Tel. 06 3387346
Astrologia, cartomanzia, chiromanzia, oggettistica magica, amuleti.

LIBRERIA ARADIA
Via Mantova 42 – Roma
Tel. 06 85358638 E-mail info@aradiaonline.com
www.aradiaonline.com
Libri di magia, stregoneria, religioni, cabala, alchimia, esoterismo, spiritismo, meditazione. Anelli, pendenti, bracciali, tarocchi, sfere di cristallo, turiboli, cristalli, candele, incensi e tutto quello che serve alla ritualistica magica.


***

Il Magico Potere di sbattersene il ca**o

Non è proprio un libro di magia, ma serve a molte persone.... 


Volete avere meno preoccupazioni e ottenere di più nella vita?
Ecco una sorprendente soluzione: l'arte di sbattersene il ca**o!


Siete stressati, oberati e sopraffatti dalla vita? Stanchi di compiacere tutti gli altri prima di soddisfare voi stessi? Allora è il momento di cominciare a sbattervene il ca**o!

Questo pratico e irriverente manuale vi spiega come liberarvi dagli obblighi indesiderati e dal senso di vergogna e di colpa che vi attanaglia quando dedicate il vostro tempo alle persone e alle cose che vi rendono felici.

Dai melodrammi di famiglia all'aspirazione ad avere un fisico da bikini: Sarah Knight vi spiega il semplice ed efficace Metodo NotSorry per il riordino mentale che vi aiuterà a scatenare il potere di sbattersene il ca**o e vi permetterà di investire il vostro tempo, la vostra energia e le vostre finanze nelle cose che contano davvero.

Leggendo Il magico potere di sbattersene il ca**o imparerete:

- perché sbattersi per quello che pensano gli altri è il vostro peggiore nemico e come smettere di farlo;
- come classificare i vostri sbattimenti in categorie per identificare meglio le noie e le gioie;
- i semplici criteri da utilizzare per decidere se sbattersi o anche no;
- i principi di base per sbattersene senza comportarsi da stronzi;
- l’importanza di fare un “Budget degli sbattimenti” (e starci dentro);
- come l’arte di sbattersi quantitativamente meno ma qualitativamente meglio può trasformarvi la vita;
.... e ancora molto, molto di più!

Una volta che avrete cominciato a mettere in atto il Metodo NotSorry per il riordino mentale non avrete più né voglia né bisogno di sbattervi senza motivo


Scheda Tecnica
Editore Macro Edizioni
Data pubblicazione Novembre 2016
Formato Libro - Pag 224 - 12x16,8 cm - cartonato
ISBN 8893192287

Qualche considerazione

Cercando per la rete un po' ovunque, si trovano incantesimi...

Il famoso rito dello zucchero... Chi se lo ricorda???

No, va bhe, non ci riesco: si trovano p*ttanate spacciate per magia, molti di coloro che provano a farle si autosuggestionano e, in buona fede, fanno solo disastri oltre a contribuire a diffondere pasticci...

Recentemente su un forum ho letto di una persona che sosteneva, dopo un rito, di aver ottenuto dei miglioramenti; le sembrava che il tipo la guardasse di più, peccato che, subito dopo, chiedesse consiglio su cosa fare perché il suo uomo è andato a convivere con un'altra donna, nonostante il rito. 
Inoltre, chiedeva agli utenti se doveva insistere, fare un lavoro di divisione o di purificazione...Alla fine, tramite sondaggio, ha deciso di usare un legamento ah ah ah ah

Cosa voglio dirvi con questa storiella? Evitate il fai-da-te: è già difficile per chi ha anni di studi e di lavoro alle spalle impostare una strategia, figuriamoci fare le cose a caso.

Diffidate anche di chi vi parla di riti portentosi che ha visto solo lui/lei, ma senza dirvi oltre...


by StregAle

giovedì 14 dicembre 2017

Riti e incantesimi INUTILI - 2

" Per il sole splendente,
per il fior di corallo,
stupido topo diventa giallo! "

Harry Potter e la pietra filosofale

Ecco una raccolta di riti inutili segnalati dagli utenti o raccolti sul web e commentati:


- Legamento del filo rosso

Scrivete su due foglietti separati i nomi delle due anime da unire, prendete un asso di cuore, del filo rosso,una candela di tale colore e un ago. Dopo che avete preparato l’altare e purificato il cerchio,cucite con l’ago e il filo rosso,l’asso di cuore e i due foglietti,Attenzione,l’ago deve passare precisamente dal centro del cuore della carta mi raccomando, fate in modo che vi avanzi un po’ di filo rosso, e bruciatelo con il fuoco della candela(il rosso rappresenta l’amore e la passione)Mi raccomando nuovamente, mentre eseguite il rito dovete essere concentrati e rilassati,e soprattutto nella vostra mente devono comparire le immagini dei due cuori da unire!
Pronunciate queste parole mentre cucite i foglietti all’ago:

Ora e per sempre
Sempre e mai più
Ora chiedo
Unisco costoro
Col filo d’amore
Amore infinito
Senza peccato
Amore rinato
Amore avvenente
Ora io dono
A queste persone
L’amore più puro
L’amore più sacro

Ripetete la cantilena fino a che il filo non sarà bruciato fatelo in un giorno di luna nuova.

> Cominciamo bene, luna nuova è l'unica notte in cui non si può fare magia; seconda cosa che senso ha preparare un cerchio e un altare se non si invocano entità? A niente, è un lavoro da sartine inutile


- Incanto con la pergamena
Occorrente:
Una piuma rossa (per scrivere)
Dell'inchiostro rosso
Una candela rossa
Una candela rosa
Una candela per la divinità
Petali di margherita
Della Verbena
Petali di rosa rossa
Petali di rosa rosa
Una pergamena vegetale

Consiglio di iniziare questo rituale di un venerdì di luna crescente in un'ora di Venere
Cominciate con l'accendere le candele, poi mescolate i petali di margherita con la Verbena. Scrivete con l'inchiostro rosso l'incantesimo che segue sulla pergamena e quindi spargete su di essa i petali di margherita e la verbena. Lasciate che l'inchiostro si asciughi e dopodiché mentre pronunciate l'incantesimo gettate i petali di rosa rossa e di rosa rosa (magari prima quelli di rosa rossa e poi quelli di rosa rosa, 7 di ciascuno) sulla pergamena visualizzando l'energia dell'amore che entrerà nella pergamena tramite la dea.
Chiedo alla grande dea dell'amore di fare in modo che
(scrivete il nome della persona che si desidera far innamorare)
si innamori di me,
mi ami fino al momento in cui l'incantesimo sarà spezzato
e mi dichiari il suo amore verso di me.
Chiedo inoltre alla grande dea dell'amore,
che questo incantesimo possa spezzarsi
solo nel momento in cui io brucerò materialmente l'intera pergamena
O grande dea dell'amore,
Ti ringrazio di aver ascoltato la mia richiesta.
Così sia fatto

Nascondete la pergamena in un luogo noto solo a voi e gettate in un fiume o al mare le candele ed i resti delle erbe; non appena la persona desiderata sarà alla mercé del vostro incantesimo, seppellite la pergamena in un luogo che non dovrà essere scoperto dalla persona che desiderate far innamorare. Nel farlo recitate per tre volte l'incantesimo seguente:
Chiedo alla grande (nome della dea), dea dell'amore di fare in modo che
(pronunciate il nome della persona che si desidera far innamorare)
si innamori di me,
mi ami fino al momento in cui l'incantesimo sarà spezzato
e mi dichiari il suo amore verso di me.
Chiedo inoltre alla grande (nome della dea), dea dell'amore,
che questo incantesimo possa spezzarsi
solo nel momento in cui io brucerò materialmente l'intera pergamena
O grande (nome della dea), dea dell'amore,
Ti ringrazio di aver ascoltato la mia richiesta.
Così sia fatto

> Questa è una wiccanata, la struttura in sé ha un senso, quindi penso sia stato preso da un vero rito, ma è stato talmente pasticciato da essere inutile: manca l'offerta, manca il nome dell'entità coinvolta e la candela rosa non si può leggere (i riti di magia sono antichi coi metodi di una volta si potevano fabbricare candele bianche, rosse o nere)


- Incantesimo per far ricrescere i capelli belli e forti (ehm)
accendete una candela verde e visualizzate i vostri capelli che crescono splendidi e rigogliosi
"Dove la natura e la magia non hanno confini
la materia cresce con spazi infiniti
quel mondo incantato voglio ricreare
crescete capelli forti e belli non fatemi aspettare!"

> No, sul serio devo commentarlo? Fosse così facile il 90% dei maschi farebbe i salti di gioia…Calvizia maschile? No problem: immagina che i tuoi capelli ricrescano semplice no?


- Una delle richieste più ricorrenti nella magia è "l'avvicinamento", praticato dai maghi di tutte le epoche. Provvede a quei casi in cui, per una ragione o per l'altra, il partner si è allontanato. Viene usato con successo da mogli, madri e fidanzate, per garantirsi il ritorno dell'amato, anche dopo una grave lite. Ebbe origine in Emilia, dove viene ancora applicato con successo.
Occorrente:
Due nastri di raso di colore rosso e verde, lunghi cm 150 e alti cm 1-2,
Un gessetto bianco,
Una candela verde,
Acqua piovana o di sorgente.
Inizierete l'esperimento di martedì, andando a comperare i nastri; quando sarete arrivati davanti al negozio, prima di entrare, dovete pensare il nome della persona da avvicinare e contemporaneamente guardare il cielo, quindi entrate. Appena a casa riponete i nastri incartati in un cassetto o in una scatola di legno, senza aprirla per tre giorni. Al mattino del terzo giorno prendete i nastri e scrivetevi sopra, con il gesso, il nome di chi volete richiamare a voi. Ogni giorno, da quello di inizio, ripetendolo per tre settimane, accenderete la candela verde e subito dopo farete un nodo tra i due nastri pronunciando sempre il nome della persona da riavvicinare. Alla fine del ciclo bagnate completamente i nastri con l'acqua piovana o di sorgente e conservateli. Avrete senza dubbio l'esito desiderato.

> L'idiota che ha scritto questa cosa ha preso un pezzetto di un rito vero sulla preparazione dei materiali e, dopo aver aggiunto due istruzioni a caso, l'ha spacciato per un rito



- Filtro delle sette erbe
Per legare a voi una persona cogliete sette erbe fondamentali quali: fiori di arancio, rosmarino, basilico, alloro, mirto, timo e maggiorana.Prendete un catino contenente acqua piovana, o in mancanza di questa acqua di pozzo, e una alla volta vi immergerete le erbe suddette pronunziando a voce bassa:"Per questo fiore d’arancio, la domenica (nome della persona) non mi dimenticherai, per questo rosmarino, il lunedi ecc." procedete per tutte le erbe allo stesso modo enumerando i giorni della settimana"Lasciate macerare il tutto per sette giorni avendo l’accortezza di esporre il catino ai raggi notturni della luna ed ogni sera ripetete, nel fare quest’ultima operazione, la seguente frase:
“O Ecate, proteggi il mio amore!”
Trascorsa la settimana, se avete occasione di incontrare la persona in questione, inserite qualche goccia del filtro ottenuto in una sua bevanda.In caso contrario potrete anche scriverle una cartolina sulla quale lascerete cadere alcune gocce del filtro.

> Anche qui ci troviamo di fronte a un rito tronco e mutilato che non può funzionare perché incompleto, ma per insaporire l'arrosto va benissimo


- Pane dell'amore
Fate un bagno molto caldo e cercate di sudare abbondantemente. Raccogliete la maggior quantità possibile del vostro sudore con ovatta. Prendete della farina ed inumiditela con gli umori sudorali che avrete raccolto. Impastate la farina allungando la mistura con acqua piovana o rugiada. Ponete in forno e date da mangiare il pane che otterrete alla persona che desiderate ammaliare.

> Che schifo...è ovvio che non funzioni, non è nemmeno magia… è feticismo e basta


- Filtro del marsala
Prendete 20 gr. di vaniglia, 1/2 lt. di alcool da liquore e un po’ di marsala, mescolate e filtrate attraverso un vostro indumento intimo. Lasciate sedimentare il filtro per almeno 7 notti e poi offritelo alla persona amata.

>
senza parole



- Per farsi Amare da tutte le Donne
Della Valeriana pestata e ridotta in polvere e dire:
haec tibi faciout facias ea quae volo porta et immissa mulierem in me spissa venire.
Portala con te e ogni donna cadrà ai tuoi piedi.

> Anche questo rito è tronco, mica è così facile


- Rituale d'amore eterno
Concentrate la vostra energia amorosa su documenti,lettere,appunti,fogli che sono stati visti da entrambi e scrivete i vostri nomi ogni volta che potete

> Questo non è un rituale, non è magia rossa, non è niente: è una sega mentale fatta da 14enni innamorati


- La preghiera dell’inquietudine
Incidere la candela rosa con il nome della persona che volete tormentare e far tornare da voi.
Mescolate tutti gli oli elencanti sopra in una piccola coppetta.
Ungete la candela con il miscuglio di tutti gli oli e caricatela.
Accendete la candela, e prendete nella mano destra il simbolo religioso più adatto a voi, e dite:

“O Spirito dell’inquietudine,
che all’inferno vaghi e il cielo mai potrai raggiungere.
Ascoltami!!!
Invadi i cinque sensi di (nome dell’ex),
non dargli più sonno, né pace, né appetito, nè sete, né serenità,
nè gioia del contatto con le altre persone.
Possa sentire la sua anima inquieta, in perenne tempesta,
sentire malessere e pena, solo, senza nessuno che possa alleviare la sua pena.
Possa lui pensare che solo con me ritroverà la sua pace, la sua felicità.
Fa che io sia il suo unico bisogno, la sua unica ossessione.
Possa tornare da me umilmente in ginocchio e ai miei piedi,
chiedendomi perdono.
Con in mano il segno sacro, possano gli Dei (o Dio)
ascoltarmi.
Io scongiuro che il mio volere sia fatto!”

Posizionate il vostro simbolo religioso vicino la candela e lasciate quest’ultima bruciare fino all’ultimo. Portate con voi sempre il vostro simbolo religioso.

> Questo rito sarebbe stato pericoloso: è stato spacciato come rito d'amore, ma a giudicare dalla struttura in origine era una maledizione della santeria o del candomble comunque fortunatamente è tronco quindi non funziona


- Incantesimo per concepire
Cosa ci occorre:
3 candele di dimensioni uguali, dei colori:
1 blu;
1 rosa;
1 bianca.
Una settimana prima dell’ovulazione, la futura mamma deve aumentare il consumo di alimenti acidi come pomodori, arance, limoni, noci e di verdure a foglia verde, cavoli e spinaci. Deve invece evitare di mangiare carni grasse o alimenti oleose, quindi evitare: salsicce, peperoni e carne di maiale. Come supplemento potreste prendere in considerazione l’acido folico.
Il giorno prima del giorno più fertile, il giorno stesso ed il giorno dopo, dovrete predisporre le 3 candele sul comodino, rigorosamente vicino al letto. Il futuro papà dovrà accendere la candela blu e ripetere la seguente preghiera/evocazione:

“Padre Divino,
noi ti chiamiamo, El, Priapus, Ing, Min and Cernunnos,
le tue braccia sono il riparo e lo scudo la vostra gioventù il benessere.
In te hai il potere del grande fiume, il Sole nutriente.
Benedici questa unione dell’uomo e della sua compagna.”

La futura mamma dovrà accendere la candela rosa e continuare dicendo:

“Madre Divina,
noi ti chiamiamo Inanna, Astarte, Freya, Vesta, Hathor,
Colei che porta, nutre e difende il nascituro dai pericoli
Tu che hai il potere dei campi fertili e della brezza al chiaro di Luna.
Benedici questa unione, la sua donna e il suo compagno.”

Insieme, il futuro padre e la futura madre dovranno accendere la terza candela, quella bianca, e dire:

“Signore e Signora, Madre e Padre, Vita Divina.
Come Voi due che siete Uno, cerchiamo la Vostra benedizione sacra
in regalo un bambino sano
colui che incarnerà il meglio di entrambi.”

Entrambi dovranno immaginare una luce calda che riempie la stanza e fare l’amore cercando di concepire il bambino sperato. Si lasceranno bruciare le candele completamente. L’incantesimo si dovrà ripetere per gli altri 2 giorni seguenti.

> Francamente per questo genere di problemi consiglio l'aiuto del medico, sarà sempre più utile di questa wiccanata con le candele colorate che non ha entità, non ha offerta né preparazione.


- Incantesimo della Coppia
Quest 'operazione deve essere eseguita di Domenica, prima del sorgere del Sole, fra il 10 Luglio e il 20 Agosto, e nei giorni in cui la Luna nel segno Zodiacale del Leone.
Traccia il cerchio con una bacchetta di nocciolo che non ha mai fruttato, e incensa il circolo appena tracciato e dove tu sei rinchiuso,per tre volte durante il rito con le fragranze prescritte per il giorno e l’ora e adatte allo scopo.
E’ sempre importante, a prescindere dal metodo usato, rispettare le condizioni astrologiche relative al giorno e l’ora. Ugualmente, devono essere usati i corretti strumenti e profumi.
Poi salmodiate lentamente :

“O elementi del nord del sud dell'est e dell'ovest, io vi evoco e comando di obbedire a quest'ordine senza esitazioni: consacrate questa figura nel nome (NOMINARE LA PERSONA) e che l’uno sia con l’altro con amore e passione; e da questo momento in poi, indivisibili”.

Dopo di che', si pone l’immagine( o le immagini ) a contatto con i fumi dell'incenso adatti allo sopo prefissato mentre emergono dal braciere: le fumigazioni di venere in questo caso (vedesi tabella).

La figura (o figure)vi deve restare a contatto coi fumi per tutta una notte.
Terminare con la formula di ringraziamento:

“ O elementi buoni e felici, vi ringrazio per averci concesso ci che ci stato dato. Andate dunque in pace a governare l'elemento che la legge divina ha eletto come vostra sede. Amen

> Eh, ma si chiamiamo gli elementi dei 4 punti cardinali, non si sa cosa siano, ma chiamiamoli e speriamo ci diano una mano....... 


***